Google+ , Facebook e l’evoluzione dei social network

Facebook ha finalmente un concorrente. Quanto sia forte lo stabilirà il mercato nei prossimi mesi. Quello che è certo è che stavolta Google ha fatto le cose in modo molto più serio e deciso di quanto non avesse fatto con i suoi tentativi precedenti. A suo grande svantaggio va chiaramente il fatto che Facebook ora è una potenza difficile anche solo da intaccare prima che da battere.

Dove si svolgerà in effetti la partita?

A giudicare dalla prima contromossa di Facebook sembra che il terreno di scontro saranno le chat. o meglio le videochat. Ok, allora non c’è proprio niente di nuovo sotto il sole. Le chat tutto sommato sono una delle killer application della rete da ormai, beh da quando la rete esiste in pratica. Irc prima, i messenger poi hanno conquistato il mercato come uno dei servizi più importanti di internet. I social network li hanno inglobati, o almeno ci hanno provato. Personalmente posso dire che le volte in cui ho utilizzato la chat di Facebook si contano sulle dita di una mano. Questo per dire che fino ad oggi parlare in realtime con testo o voce è qualcosa che non è entrato a pieno titolo in ambito social network. Oggi Google ha dato una importante spinta in questa direzione. Questi hangouts presenti in Google+ hanno tutte le carte in regola per stravolgere l’utilizzo che abbiamo fatto finora delle chat, soprattutto quelle video. E’ probabile che sia il mercato business il primo ad avvantaggiarsi di questo utilissimo tool. Skype corre un grosso rischio e non per niente ha rilanciato insieme proprio a Facebook. Questa alleanza ha una portata che ancora possiamo solo intravedere. In fondo non si tratta più solo di Facebook contro Google. Il cerchio, per dirla alla Google plus si è allargato ad un nuovo player che sicuramente nuovo non è. Skype è da poco entrata a far parte di Microsoft e la stessa Microsoft detiene una piccolissima fetta di Facebook. Microsoft-Facebook contro Google non è esattamente una battaglia tra social network, ma molto molto di più.

Facebook Video Calling vs Google Plus Hangouts

Dal punto di vista tecnico le due piattaforme hanno sostanziali differenze. Dal punto di vista dell’utente finale piovono commenti favorevoli a proposito dei Google Hangouts mentre siamo in attesa di valutare queste video calling che Facebook ha importato da Skype. Quello che è certo è che Skype si basa su una solida esperienza in tema di messaggistica istantanea. Google da parte sua ha avuto modo di lavorare per anni sul suo Google Talk sebbene con risultati meno positivi rispetto a Skype. Skype inoltre avrà un forte supporto da Microsoft che in questo campo ha regnato per tanti anni. Detta così sembrerebbe che l’accoppiata Facebook-Skype avrà vita facile sul nuovo concorrente. In un mercato come questo però, per fortuna, la realtà spesso batte le previsioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...